Sarde al forno in foglie di vite in sugo di pomodoro e mastice di Chio

INGREDIENTI PER 4 PORZIONI
  • 12 foglie di vite in salamoia

  • 12 sarde medie, ben pulite

  • 4 cucc. olio extravergine d’oliva

  • 3 cipolline fresche tritate e la parte verde pulita

  • 2 spicchi di aglio, tritati

  • 4 pomodori maturi medi, senza semi e tagliati a pezzetti

  • 1/3 tazza vino bianco secco

  • ? tazza prezzemolo tritato

  • ? tazza menta fresca tritata

  • Sale e pepe nero appena macinato

  • ½ cucc/ino paprica

MODALITA’ DI PREPARAZIONE
  1. Scottare per circa 3 min. in acqua bollente le foglie di vite. Toglierle dalla pentola con la schiumarola, metterle nello scolapasta e sciacquare con acqua fredda.

  2. Ungere leggermente una teglia di pirex di buone dimensioni in modo che le sarde ci stiano in un solo strato. Scaldare il forno a 180?C.

  3. Scaldare 1 cucchiaio di olio d’oliva in un tegame di medie dimensioni a fuoco medio e soffriggere le cipolline e l’aglio per 5 min. circa, finche diventano morbidi. Aggiungere i pomodori, il vino, il mastice di Chio in polvere e cuocere, senza coprire il tegame, per circa 5-7 min., finche i pomodori hanno perso il loro sugo. Aggiungere il prezzemolo e la menta e togliere dal fuoco.

  4. Salare e pepare ogni sarda e avvolgerle una ad una nelle foglie di vite. Metterle nella teglia con la parte aperta verso il basso. Distribuire la salsa sulle sarde. Condire con l’olio rimasto. Coprire il pirex con la carta argentata e cuocere per 25 min. circa, finche il pesce e cotto. Togliere il pesce dal forno e mettere 3 sarde in ogni piatto, con un po’ di salsa ciascuna.

PRODOTTI UTILIZZATI NELLA RICETTA

ACQUISTA