Torta al limone con aroma di mastice di Chio

INGREDIENTI PER 4 PORZIONI
  • 1 tazza farina (per tutti gli usi)

  • ½ cucc/ino lievito per dolci

  • ? cucc/ino sale

  • 1 cucc. scorza di limone

  • 1 cucc. mastice di Chio in polvere

  • 6 cucc. burro, ammorbidito

  • 1 tazza zucchero

  • 3 uova grandi

  • 1 cucc. liquore di mastice di Chio

  • 2 cucc. latte

  • 2 cucc. succo di limone fresco

  • Gelato «kaimaki» (fiordilatte al gusto di mastice di Chio) o alla vaniglia

MODALITA’ DI PREPARAZIONE
  1. Riscaldare il forno a 165?C e imburrare e infarinare una tortiera rettangolare (da 1 litro), battendola per rimuovere la farina in eccesso.

  2. In una ciotola sbattere con la frusta la farina, il lievito per dolci, il sale e la scorza. In un’altra ciotola sbattere con il mixer il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema bianca e soffice. Aggiungere anche le uova, uno alla volta, continuando a sbattere, aggiungere anche il liquore di mastice di Chio sempre continuando a sbattere. Aggiungere meta del mix di farina continuando a sbattere, poi il latte, la maionese e il succo di limone. Aggiungere anche il restante mix di farina e continuare a sbattere fino a ottenere un composto omogeneo. Non sbattere troppo a lungo il mix per la torta.

  3. Versare il mix nella forma e cuocere per 45-50 min. circa, fino a che diventa dorato e se si infila un coltello ne esce pulito. Lasciar raffreddare la torta sulla griglia per 15 min. e girarla per farla raffreddare del tutto. Tagliare a fette e servire con gelato alla vaniglia o gelato «kaimaki» (fiordilatte al mastice di Chio).