Focaccia con peperoni e mastice di Chio

INGREDIENTI PER 6 PORZIONI
  • 2 spicchi di aglio, schiacciati

  • 2 cucc. olio extravergine d’oliva

  • 1 bustina lievito in polvere

  • 1 1/3 tazza acqua tiepida

  • 1 ½ cucc/ino sale

  • 1 cucc/ino cristalli di mastice di Chio

  • 3 peperoni gialli o rossi arrostiti, tagliati a listarelle (o peperoni arrostiti pronti di buona qualita)

  • 3 cipolle medie, tagliate a fette sottili

  • ½ tazza olio extravergine d’oliva

  • 1/3 tazza rosmarino fresco o 3 cucc/ini rosmarino secco

  • 1 - 1 ½ cucc/ino sale grosso

MODALITA’ DI PREPARAZIONE
  1. In un tegame scaldare a fuoco lento la meta dell’olio e soffriggere l’aglio. Quando inizia a indorarsi, togliere l’aglio e lasciar raffreddare l’olio.

  2. Mescolare il lievito con l’acqua e lasciamo riposare per 10 min. Pestare nel pestello il mastice di Chio con un po’ di sale. Mescolare la farina e il sale-mastice di Chio e aggiungerli al lievito. Mescolare fino ad ottenere un impasto omogeneo. L’impasto deve essere appiccicoso e morbido.

  3. Con l’impasto creare una palla e lasciarla 1 ora in una ciotola unta coperta con pellicola da cucina.

  4. Saltare le cipolle a fuoco molto basso per 25-30 min, fino a farle appassire.

  5. Dividere la pasta in due e mettere ogni pezzo in una teglia unta del diametro di 25 cm. Stendere la pasta per coprire il fondo della teglia. Coprire con un telo da cucina e lasciar riposare per 15 min. Creare piccole buche sulla superficie della pasta con i polpastrelli. Lasciar crescere una seconda volta, nella teglia, per circa 50 min.

  6. Riscaldare il forno a 190?C. Bagnare i polpastrelli nell’olio e creare di nuovo le buche nelle superficie della pasta. Stendere i peperoni in uguale quantita, spolverizzare con il rosmarino tritato e il sale grosso e condire con l’olio rimasto. Cuocere per 25-30 min. Servire tiepida o fredda.

PRODOTTI UTILIZZATI NELLA RICETTA

ACQUISTA
ACQUISTA